Mondragone. Parco Carducci sempre più abbandonato a se stesso.

Cronaca

Mondragone. Dalle immagini possiamo vedere che, nonostante le numerose segnalazioni fatte dai cittadini, il parco Carducci, continua ad essere luogo di spaccio e ritrovo per alcolisti. Molte sono state le lamentele, soprattutto dai residenti in loco. Purtroppo chi di dovere, fino ad oggi, non ha mosso un dito per ripristinare l’ area verde, sottratta già da molto tempo, ai nostri figli. Non é giusto che un’ area comunale sia stata ridotta in questo stato, togliendo ogni possibilità a tutti noi, di poter girare tranquillamente per il parco. Confidiamo nelle istituzioni e chiediamo all’attuale amministrazione di rimettere ordine in quella zona e ridare la possibilità, ai bambini di ritornare a giocare all aperto in un luogo pulito, protetto e soprattutto privo di ogni genere di inciviltà.