PROGETTO MONDRAGONE, AUGURA UN BUON 2019 A TUTTI I CITTADINI DELLA NOSTRA CARA CITTÀ.

Cronaca

Mondragone. (S.P.) Siamo arrivati fino in fondo a questo 2018 e il comitato civico Progetto Mondragone, non ha voluto tracciare un bilancio svolto quest anno, perché sono tantissime le questioni ancora aperte che attendono uno sviluppo o un finale. Pertanto si augura la possibilità di poter lavorare insieme ai cittadini per creare un futuro diverso per la città. È quanto afferma il presidente Antonio Miraglia, che chiama a raccolta i concittadini che intendono impegnarsi per il rilancio del paese.
Il nostro impegno è finalizzato a costruire una vera e propria alternativa, una nuova possibilità di sviluppo, di crescita, lontana anni luce dalle promesse non mantenute che hanno caratterizzato le amministrazioni che hanno governato sino ad oggi. In una Mondragone devastata tra le serrande delle attività che chiudono e i giovani che fuggono altrove, la nostra intenzione è lavorare concretamente per il futuro della città con una classe dirigente capace di ascoltare i cittadini e dare risposte concrete alle loro esigenze”.
Progetto Mondragone, e’ nato proprio con l intento di lavorare per la stesura di alcuni punti imprescindibili del programma, sui quali intende confrontarsi con gli attuali governanti.
“Abbiamo le idee chiare – conclude l’ avvocato Antonio Miraglia – su ciò che vogliamo realizzare per la città, allo scopo di mettere un freno a questo degrado e consentire al paese maggiori opportunità di sviluppo e crescita. Occorre mettere in campo azioni concrete per migliorare la qualità della vita dei cittadini. Su questi punti avvieremo un confronto serio con quanti vorranno conoscere la nostra iniziativa e collaborare alla sua realizzazione”. Il comitato cittadino Progetto Mondragone, rivolge un caloroso augurio a tutti i cittadini della nostra amata Mondragone, sperando che il 2019 porti benessere e prosperità all’ intera cittadinanza.