IL COMUNE REVOCA L APPALTO. PROGETTO MONDRAGONE SODDISFATTO. AVEVAMO RAGIONE.

Cronaca

Mondragone. (S.P.) Revocato l’appalto delle mense scolastiche a Mondragone. Da poco abbiamo appreso che il Comune firma la svolta e affida il servizio alla successiva ditta in graduatoria con provvedimento urgente e come la normativa impone. Quindi, tra non molto torneranno i pasti caldi nelle scuole ponendo fine ad un’odissea cominciata più di tre mesi fa. l’amministrazione aveva già provveduto alla sospensione cautelativa del servizio di refezione scolastica a causa degli incresciosi avvenimenti ben noti a tutti. Ora, di sicuro, dopo aver tenuto conto di tutti i passaggi della vicenda, che hanno fatto venir meno il rapporto di fiducia, nell’interesse primario della salute dei bambini, l’ amministrazione avrà deciso di voltare pagina, rendendo noto la nuova ditta appaltatrice che si occuperà della produzione di cibo per i nostri figli. Il comitato civico Progetto Mondragone, già dai primi giorni rese noto che nella precedente ditta c’erano molte irregolarità, purtroppo chi di dovere non prese in considerazione l appello del suddetto comitato che fino ad oggi ha avuto ragione su ogni cosa. Pertanto si augura che in futuro ci siano maggiori controlli e che i nostri amministratori facciano attenzione a coloro ai quali verranno concessi i vari appalti….